Tiramisù al Pistacchio Verde di Bronte

 

Ecco la ricetta tradizionale del Tiramisù al Pistacchio Verde di Bronte preparato con la nostra straordinaria Crema di Pistacchio che puoi trovare qui crema di pistacchio

Il Tiramisù al Pistacchio di Bronte è una ricetta davvero speciale che puoi preparare in pochi minuti e puoi servire subito dopo il pranzo come dessert o anche dopo cena per lasciare a bocca aperta tutti i tuoi ospiti.

A differenza delle altre ricette che troverai in giro piene di grassi e conservanti vari, in questa tradizionale soluzione trovi solo semplici ingredienti naturali che ti permetteranno di realizzare un fantastico dessert in pochi e semplici passi.

Utilizzatissimo a Bronte per festeggiare le feste di compleanno dei bambini piuttosto che la classica torta, a volte viene anche abbinato ad essa per rendere ancor più dolce l’atmosfera.

Come preparare il Tradizionale Tiramisù al Pistacchio di Bronte?

Innanzitutto hai bisogno di quattro semplici ingredienti che sono:

1. Savoiardi
2. Crema di Pistacchio
3. Latte
4. Caffè

Con questi quattro ingredienti e senza utilizzare grassi come mascarpone, panna o zucchero potrai realizzare il tuo Tiramisù tradizionale di Bronte in pochi minuti.

Ma andiamo con ordine: per prima cosa prendiamo un pentolino e versiamo del latte al suo interno facendolo scaldare a fuoco lento, una volta tiepido, aggiungiamo un bel cucchiaio di crema di pistacchio e mescoliamo dolcemente. (La quantità di crema da aggiungere è a vostra discrezione in base a quanto gusto volete dare al vostro dessert, consigliato 190g)

Cominciamo ad inzuppare i savoiardi nel caffè aggiungendo anche un po di latte, e disponiamoli su di un vassoio (possiamo anche applicare uno strato di crema anche sul fondo del vassoio) dopo di che, prendiamo il composto che abbiamo preparato prima e versiamolo spalmando tutto in modo omogeneo, così da far assorbire bene la nostra crema di pistacchio.

Adesso non ci resta che ripetere questa operazione per 2 o 3 strati fino ad affogare del tutto i savoiardi nella crema. Aggiungiamo una bella pioggia di granella o farina di pistacchio e mettiamo tutto a riposare in frigo per un paio d’ore.

Il gioco è fatto 🙂

Più facile a farsi che a dirsi, come puoi vedere in una mangiata di minuti abbiamo realizzato un tradizionale Tiramisù al Pistacchio di Bronte senza grassi, coloranti e conservati che non fanno mai bene. Leggero ed ideale da servire ai tuoi ospiti o per festeggiare il compleanno dei tuoi bambini.

Grazie ancora… da Caraci Sicily Food ecco il risultato:

 

tiramisù al pistacchio verde di bronte dop caraci

Nessun Commento

Inserisci un Commento

Top
0